Welfare nelle aziende e torneo di maraffone in primo piano a "Sono Romagnolo" a Cesena Fiere

Venerdì 23 Febbraio 2018 - Cesena
Un appassionante torneo di maraffone (immagine d'archivio)

Da un'indagine il primo dato che emerge è che il benessere aziendale è diffuso in meno della metà delle imprese romagnole intervistate

Musica, dialetto, maraffone, buon cibo e un momento di riflessione su uno dei temi cardine, i servizi welfare. Questi gli ingredienti della seconda giornata di “Sono Romagnolo” a Cesena Fiera, sabato 24 febbraio (ore 10-23), che si apre alle 10 con il convegno “Romagna Welfare” nella sala 3 Papi.



Nell’occasione viene presentato uno studio che ha interessato un centinaio di imprese romagnole, curato da Media Consulting azienda cesenate attiva nel campo del web marketing e della comunicazione integrata, proprietaria della piattaforma welfaregratis.it, titolare del progetto. Le interviste e i questionari sono stati finalizzati a capire lo stato dell’arte in Romagna e la percezione dei vantaggi e delle opportunità da parte del tessuto imprenditoriale. Il primo dato che emerge, relativo proprio alla conoscenza del welfare da parte delle imprese, ci dice che ancora il welfare aziendale è diffuso in meno della metà delle aziende intervistate, tuttavia chi ha intrapreso azioni di questo tipo si ritiene molto soddisfatto dei risultati raggiunti. Il convegno viene aperto dal presidente di Cesena Fiera Renzo Piraccini, seguono l’intervento dell’assessore per i Servizi alle Persone del Comune di Cesena Simona Benedetti e la relazione del dottor Alessandro Rapisarda, consulente del lavoro specializzato in Human Capital Management, esperto della materia che svilupperà il tema Il Welfare aziendale, una nuova opportunità per le imprese. RomagnaWelfare farà il punto con imprenditori invitati da tutta la Romagna e cercherà di dare risposte concrete alle aziende. Chiudono i lavori Luigi Angelini e Giuseppe Bubani amministratori di Media Consulting - Welfare Gratis.

Decisamente ricco il programma di sabato 24 febbraio che si apre alle 15. Sempre sabato prende il via il Gran Galà del Maraffone che richiama coppie da tutta la Romagna. Il torneo si apre alle 20 con una prima fase a eliminazione diretta al meglio delle due partite ai 41 punti. Per le coppie perdenti è prevista la partecipazione ad un girone di consolazione con premi per i vincitori. Il Torneo riparte alle 15 di domenica 25 febbraio.