Welfare. Contributi di 20mila euro della Regione a giovani coppie per comprare la prima casa

Lunedì 4 Giugno 2018 - Cesena

Sono diciotto gli alloggi presenti a Cesena che possono essere acquistati beneficiando di un contributo da parte della Regione di 20mila euro (che possono diventare 25mila in caso di alloggi realizzati in interventi di recupero o di sostituzione edilizia). A offrire questa opportunità il bando del programma “Una casa alle giovani coppie e altri nuclei familiari”, che mira a favorire l’accesso alla prima casa a particolari categorie di cittadini che hanno difficoltà a reperire sul mercato soluzioni abitative alla portata delle loro condizioni economiche.

 

Più precisamente, il bando si rivolge a giovani coppie, ma anche singoli, famiglie monogenitoriali, famiglie numerose, famiglie assegnatarie di alloggio popolare per le quali sia stata dichiarata la decadenza, famiglie che devono lasciare il loro alloggio per motivi diversi dalla morosità, purchè in possesso dei requisiti indicati dalla Regione nel bando stesso. Come partecipare al bando? I nuclei familiari interessati devono scegliere, entro il 29 giugno, uno degli alloggi contenuti nell'elenco pubblicato nel sito regionale. L’elenco è stato compilato sulla base delle offerte presentate dai proprietari nella prima fase del bando (svoltasi fra fine aprile e inizio maggio) e rispondenti ai criteri indicati dalla Regione.

 

Per ogni alloggio, l’elenco riporta i principali dati (localizzazione, superficie, prezzo, canone, disponibilità) e i riferimenti utili per contattare il proprietario dell'alloggio (indirizzo, telefono, ecc.). Una volta individuato l'alloggio che può fare al caso loro, le famiglie devono contattare l'operatore che lo ha messo a disposizione, per visitarlo, concordare le condizioni contrattuali e – soprattutto - sottoscrivere un pre-contratto, indispensabile per presentare la domanda di contributo. La domanda di contributo potrà essere presentata nella sola giornata del 2 luglio (dalle 9 alle 17) e solo on line, attraverso un link che la Regione fornirà prossimamente.