WWF Rimini. Escursione a Bagno di Romagna per ascoltare i bramiti dei cervi

Giovedì 27 Settembre 2018

Il WWF Rimini ha organizzato per il 30 settembre un'escursione a Bagno di Romagna per ascoltare i bramiti dei cervi. La partenza è da Nocicchio, si sale il sentiero 201 per M.Castelluccio (sentiero del lupo) per poi scendere a Pietrapazza per la via dei Lupi, lungo questo tratto si incontrano i ruderi di ripiani, Lastricheto, il Podere e falcitino. Questa zona è nota per l’ascolto dei bramiti. Il punto di ritrovo per la partenza, è a Rimini al parcheggio in via Euterpe a Sx dell’ex cinema Astoria davanti alla Farmacia, alle ore 8,30. Saranno possibili variazioni di itinerario dettate dalle condizioni meteorologiche.

 

Il ritorno è lungo il sentiero 205 e 209. Il percorso è ad anello per una lunghezza totale di 13 Km e un dislivello di 650 m. Tempo 56 h.

Abbigliamento da trekking adatto alla stagione e scarpe da trekking con fondo antiscivolo, pranzo al sacco, riserva d'acqua, viaggio con mezzi propri.

Per contatti e ulteriori informazioni, cell. 331 4180104, Chiti Stefano.

Il Wwf ha in programma anche una trasferta ida venerdì 5 a domenica 7 Ottobre il WWF Rimini nel Parco D’Abruzzo, sempre con protagionisti i Cervi: il periodo che va dalla metà di settembre alla metà di ottobre è davvero speciale per questo animale.

Sabato 6 partenza escursione da Valico di Barrea, salendo dal sentiero K6 fino intersezione con K4 per salire a Lago Vivo, da qui per chi vuole fare un ulteriore fatica si può risalire un vallone per raggiungere dei pratoni dove c’è la possibilità di osservare i cervi e con un po' di fortuna i combattimenti. Si ritorna riprendendo il sentiero K4 che ci riporta a Valico di Barrea. Il percorso è ad anello per una lunghezza di 13 Km e un dislivello di 700 metri Tempo 7 ore.


Domenica7 partenza escursione da Civitella Alfedena: si sale il sentiero 11 percorrendo Valle di Rose per Passo Cavuto e Forca Resuni. Il ritorno è dal sentiero K6 lungo Valle Risione e Valle Jannanghera per prendere il sentiero 14 che ci riporta a Civitella Alfedena. Il percorso è ad anello per una lunghezza di 13 Km e un dislivello di 950 m. Tempo 7 h.

Pernottamento a Civitella Alfedena (AQ) albergo La Torre, quota di partecipazione 90 € comprende 2 mezze pensioni, non sono compresi costi di viaggio, pranzo al sacco per l’escursione dei 2 giorni e extra. Per prenotazioni cell. 331 4180104 Stefano Chiti entro mercoledì 24 settembre. Le prenotazioni che si aggiungeranno dopo quella data andranno in base alla disponibilità dell’albergo.



PROSSIMI APPUNTAMENTI

Domenica 21 Ottobre il WWF Rimini effettua un’escursione nella zona di Mercato Saraceno, la partenza è da Linaro, nella prima si costeggia il Rio Cavo che si attraversa più volte su passerelle di tronchi stando attenti a non scivolare dato che possono essere umidi e bagnati, dopo circa 4 km si abbandona il sentiero lungo il torrente per incrociare il sentiero di S, Vicinio 103 in direzione Rivoschio vecchio e quindi Linaro. Il percorso è ad anello per una lunghezza totale di 10 Km e un dislivello di 450 m. Tempo 5 h.
Domenica 28 Ottobre il WWF Rimini effettua un’escursione all’Alpe della Luna, la partenza è da Poggio la Piazzuola, si sale lungo il sentiero 19 fino al bivio col sentiero di crinale 00 che porta a Monte dei Frati e alla Ripa della luna: un’impressionante parete quasi verticale di 200 metri, costituita da marne e pietre arenarie. Giunti a Monte Maggiore si prende il sentiero 5 fino al bivio col P3 per passare da Buca della Tabussa e prendere la carraia che ci riporta a Poggio la Piazzuola. Nella prima parte i panorami danno verso Val di Bruci per poi aprirsi verso la dorsale di Monterano. Il percorso è ad anello per una lunghezza totale di 14 Km e un dislivello di 950 m. Tempo 7 ore.